Due entusiasmati spettacoli serali sul palcoscenico dell’Arena di Villa Salina per CondiMenti Festival 2017, protagonisti Vito e Valerio Braschi

“Storie della bassa” – Spettacolo teatrale di e con Stefano Bicocchi.
La pianura bolognese raccontata attraverso i suoi personaggi, uomini e donne legati alla terra e al buon cibo, legame e suggello dell’amore e degli affetti familiari. Vito affonda le mani nelle sue memorie d’infanzia, ripercorre la storia di un mondo ormai perduto. Sul palcoscenico di Villa Salina sabato 24 giugno (ore 21:30) saliranno con Vito ricette e squarci di vita vissuta, personaggi fantastici e personaggi reali che ricostruiscono un’identità ed un paesaggio umano, quello della Bassa, che Zavattini amava descrivere con una riga, che quando c’è la nebbia diventa un tutt’uno tra cielo e terra.

Domenica 25 giugno (ore 21:30) sarà Valerio Braschi a salire sul palcoscenico della seicentesca Villa. Sapori d’Oriente e tradizione romagnola: la cucina del trionfatore dell’ultima edizione di Masterchef Italia, è un mix esplosivo. Tra chiacchiere e fornelli Villa Salina si trasformerà in un suggestivo studio televisivo en plen air protagonista la stella nascente della cucina italiana.